Blog: http://Orpheus.ilcannocchiale.it

Siamo tutti "sporchi fascisti"


L'ultimo caso di violenta intolleranza nei confronti di una donna, insultata, buttata per terra e presa a calci perchè leggeva "Il Giornale" , la dice lunga sull'aria ormai irrespirabile che attanaglia in Paese.
Chi legge il Giornale è uno "sporco fascista", chi vota Berlusconi un mafioso e un "piduista", chi difende Bertolaso un "corrotto", chi vota Lega un "razzista". Tutta "feccia" da eliminare, con ogni mezzo, per Salvare il Paese e Consegnarlo nelle Mani, della Sinistra "Dura e Pura", ovviamente, baypassando le urne, perchè democraticamente, ciò non accadrebbe mai.
Questo clima politici e i commentatori di sinistra, ovviamente lo attribuiscono a Berlusconi, la vittima numero di attacchi mediatici ignobili e attacchi fisici antidemocratici e incivili. Al massimo parlano di responsabilità condivise. Ma allora come mai, non è ancora successo, che un lettore di Repubblica, venisse preso a calci? Come mai Prodi, Di Pietro o D'Alema non si sono mai beccati un cavalletto o una stauettta in faccia? Come mai non vengono ripetutamente bruciati gazebo del Pd o dell'IdV?
Come mai non ci sono siti o gruppi che inneggiano e incitano alla morte di rappresentanti della sinistra?
La lista delle violenze contro chi appartiene al centro-destra è molto lunga e articolata, eppure i politici e le anime belle di sinistra, fanno orecchie da mercante. Cincischiano e continuano nella loro campagna d'odio e di demonizzazione dell'avversario politico, da eliminare non con programmi e idee, ma con sotterfugi, ribaltoni e magari anche fisicamente.
Negare, il brodo d'odio in cui ormai, nuota la sinistra (tutta, non più quella extraparlamentare) è indecente, ma anche pericoloso.
Ci siamo già passati, negli anni di piombo, quando per lungo tempo è stata negata la matrice dell Brigate Rosse, che erano "Nere" per il PCI e le sue gazzette. Quando, poi finalmente, si sono accorti, di che razza di delinquenti, militavano nelle file dei comunisti...beh, hanno preso i giusti provvedimenti.
Ma intanto quanti poveri innocenti hanno perso la vita, unicamente perchè "sporchi fascisti"?
Orpheus



Pubblicato il 4/10/2010 alle 19.45 nella rubrica l'Asinistra.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web