Blog: http://Orpheus.ilcannocchiale.it

Ipse Dixit


"Ragazzi, non potevo continuare a lavorare accerchiato come il generale Custer. Non si può vivere bene in un’azienda che ti considera un nemico interno"...

Già peccato che il Generale Custer è finito ricoperto di terra...Santoro ricoperto di soldi.
La commedia continua, e io mi sto' sganasciando dalle risate, scommettiamo che nasceranno gruppi pro-Santoro "imbavagliato" con 10 milioni di euro?
Ma come si permette la Rai, di torturare un povero Sant'Oro????
"Torturi" un po' anche me e chi come me scrive per fede e per diletto...
Avremo manifestazioni di cordoglio e d'indignazione a gogò, per questo ennesimo "bavaglio" alla libera informazione...Le solite magliette..."io sto con (il perseguitato  milionario) Santoro".
Povero Sant'oro, mettiamo il lutto per lui accerchiato come Custer e ricoperto di quattrini come Creso.
Quello che più è tragico, in questa tragica farsa italiana, è che ci sarà chi ancora darà credito a un simile individuo.
Non ho parole.
Orpheus

Pubblicato il 20/5/2010 alle 10.26 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web