Blog: http://Orpheus.ilcannocchiale.it

Una Noemi al giorno toglie le domande imbarazzanti di torno...


Dopo il martire Sant'Oro, immolatosi sull'altare di un ragguardevole gruzzolo, che ai chiodi della croce ha preferito le "palanche" di un bell'assegno a più zeri, è la bibbia, dell'anti-berlusconisco doc, a perdere colpi (se mai ce ne ha avuti), e il verbo di Scalfari a farsi, come dire "appannato" e ripetitivo come un cane di Pavlov: gli dici D'Alema e risponde Noemi, Noemi, Noemi, Noemi.
Parafrasando un vecchio adagio "Una Noemi al giorno, toglie le domande imbarazzanti di torno" e poi è  sempre un "osso" appetitoso da lanciare agli antiberlusconiani dipendenti, la "cicci" se la spartiscono i volponi...

Troppo "ghiotto" questo pezzo di Facci per non pubblicarlo:-)

Molti giornali (compreso il Fatto n.d.O), sabato, hanno pubblicato stralci del libro-intervista di Paolo Guzzanti a Carlo De Benedetti in cui il boss di Repubblica si scagliava contro Massimo D’Alema: "Io credo che abbia fatto tantissimi errori e non capisca più la sua gente, come il caso Puglia insegna. In quanto a Berlusconi, il mio giudizio su di lui come uomo politico è estremamente negativo, ma almeno ha fatto qualcosa. D’Alema, e quelli come lui, non hanno fatto niente".
Neanche Repubblica ha fatto niente: è tra i pochi quotidiani che non ha pubblicato una riga di quanto sopra. Pazienza. Il problema è che D’Alema poi ha risposto a De Benedetti: "Anche dalla nostra parte sono tanti gli imprenditori che vorrebbero condizionare la politica, fare i Berlusconi di sinistra... Ma sono berluschini, Berlusconi di serie B".
Oddio, che fare? Repubblica non aveva messo l’uscita di De Benedetti, ora come faceva a mettere la risposta di D’Alema?
Allora Repubblica, ieri, ha fatto questo: niente, neanche 'stavolta.
Però, cacchio, nello stesso giorno c’era pure la notizia che avevano arrestato Flavio Fasano, sodale pugliese di D’Alema: e come faceva Repubblica a mettere la notizia dell’arresto di Fasano senza menzionare D’Alema e quindi anche la sua risposta a De Benedetti?
Allora Repubblica, per non sbagliare, ha pubblicato quello che ha ottenuto da mesi di inchiesta sul caso Noemi.


E c'è chi butta via un euro per comprare Repubblica. Le vie del Signore sono infinite...ma anche quelle dell'imbecillità umana non scherzano...
Orpheus

Pubblicato il 20/5/2010 alle 9.57 nella rubrica INFORMAZIONE SCORRETTA.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web