Blog: http://Orpheus.ilcannocchiale.it

Un esempio delle chiacchiere della sinistra e del fare del Governo Berlusconi


Mentre la sinistra più"scioc" che chic lancia appelli  "all'Osce, all'Onu e alla Comunità europea perchè mandino osservatori della legalità nei territori più difficili, durante le fasi ultime della campagna elettorale per garantire la regolarità di tutte le fasi del voto", mobilitando il web affinchè alle prossime elezioni siano tutti osservatori. Il Governo ha concluso ed approvato un piano anti-corruzione, con inasprimento delle pene e una serie di norme, elaborate dai ministri Brunetta, Calderoli e Maroni, che mirano a prevenire i fenomeni corruttivi. Il disegno di legge consta di tre capitoli:
1-piano nazionale anticorruzione e trasparenza per ridurre i rischi anticorruzione nella pubblica amministrazione
2-disciplina enti locali in cui vengono rafforzati i controlli e dettati i criteri di eleggibilità nelle cariche elettive
3-norme sanzionatorie
Qui si può leggere nel dettaglio.

C'è poco da chiamare l'Onu se nelle Giunte comunali ci finiscono esponenti della criminalità organizzata, grazie alle clientele e al voto di scambio. Come pensa Saviano che "la società civile, cioè quattro sprovveduti infiammati dal sacro fuoco dell'elezioni pulite, possano "impedire distorsioni o condizionamenti" in zone dove se dici una parola di troppo, ti becchi na' pistolettata in fronte?
Ecco, questo un caso lampante della differenza fra chi chiacchiera e rimpie i giornali di iniziative al limite del ridicolo, che producono zero risultato, e chi LAVORA sodo, e viene IGNORATO dagli stessi giornali, che battono la gran cassa al Saviano di turno.
E ben inteso, fin'ora di Saviano, avevo un buon concetto, visto è stato che fra i pochi che ha denunciato le pesanti collusioni fra camorra e sinistra in Campania e N'drangheta in Calabria.
Infine mi piacerebbe chiedere a Saviano se nei "condizionamenti" si possono annoverare le "prebende" che Bresso (Piemonte) Bassolino (Campania) e Burlando (Liguria) stanno distribuendo a piene mani in cambio di voti.
Come sempre la sinistra la sinistra ha il primo posto assoluto nel più basso doppiopesismo.

Orpheus

Pubblicato il 23/3/2010 alle 19.37 nella rubrica l'Asinistra.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web