Blog: http://Orpheus.ilcannocchiale.it

E adesso si vergogni la sinistra cialtrona e ladra


Eccola la prova di come in Lombardia grazie alla magistratura compiancente si è tentato un vero e proprio "golpe" regionale, a quanto pare
STUDIATO A TAVOLINO.
Carta canta, e in questo caso "canta" la vergogna di una sinistra politica cialtrona, litigiosa e disonesta, nonchè GOLPISTA, visto che vuole prendere il potere scavalcando le urne,  e cosa ancor più grave, impegnata, non a produrre una linea politica accettabile dall'elettorato, ma sistemi per defraudare, milioni di italiani del proprio diritto di voto. Questa é la loro campagna elettorale? Chapeau!!!
Scendono in piazza ben sapendo che il decreto legge, è l'unico mezzo per arginare lo strapotere e la strainvadenza di certe toghe in campo politico.
A parte inverse, nessuno del centro-destra si sarebbe sognato di fare altrettanto, ma  loro sono arroganti e in malafede.
Per di più hanno coltivato un elettorato (non tutto), che è lo specchio fedele, della loro parte politica: cialtrone, arrogante, prepotente, illiberale e anti-democratico, che in questi giorni, non ha fatto altro che insultarci, perchè volevamo solo, quello che la costituzione (con cui si riempiono la bocca, ma ci si puliscono le chiappe) garantisce a TUTTI: IL DIRITTO DI VOTO.
VERGOGNATEVI!!!
Orpheus

Pubblicato il 9/3/2010 alle 9.52 nella rubrica PDL.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web