Blog: http://Orpheus.ilcannocchiale.it

Holodomor: "Infliggere la morte attraverso la fame"


In Ucraina, il quarto sabato di Novembre é il giorno ufficiale di commemorazione dell'Holodomor, lo sterminio del popolo Ucraino attraverso una carestia programmata e prodotta artificialmente da Stalin.
L’Holodomor causò dai sette ai dieci milioni di vittime, deportati e casi di terrificante cannibalismo.
Nel 1932-33  Milioni di contadini vennero fatti morire di fame sequestrando loro le scorte di cibo, gli attrezzi, gli animali. Chi cercava il cibo era colpevole e condannato.
È stata una carestia terroristica pianificata scientificamente per imporre nel “granaio d’Europa” la collettivizzazione forzata e distruggere la nazione ucraina nella sua consistenza politica, sociale e culturale.
Lo Stato comunista sottraeva i beni alimentari come arma di distruzione di massa del proprio popolo.  Gioie  e splendori del comunismo.
Nel nostro paese l'Holodomor é stato censurato, come tutti gli altri genocidi comunisti. Ricordarlo é un dovere morale.
QUI E QUI due video per avere una pallida idea di cosa significhi l'Holodomor per gli ucraini. Alcune immagini sono per stomaci forti.





Orpheus

Pubblicato il 28/11/2009 alle 22.17 nella rubrica crimini e censura rossa.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web