Blog: http://Orpheus.ilcannocchiale.it

Ministro Brunetta: riforma province fra una settimana

 bru-tgcom
Il ministro della Funzione Pubblica Renato Brunetta ha annunciato che tra poco più di una settimana presenterà il "Codice delle autonomie" che ha realizzato con il ministro dell'Interno Maroni.
"Con questo progetto, al massimo tra cinque anni le province così come le conosciamo spariranno, e ci sarà un notevole risparmio economico", ha detto Brunetta a Paolo Liguori durante l'intervista settimanale su Tgcom.
Le province saranno riconvertite in enti di secondo livello, il presidente non si eleggerà ma questo ruolo sarà ricoperto dal sindaco del comune capoluogo e i consiglieri saranno gli altri primi cittadini dei comuni della zona.
"La provincia diventerà una sorta di aggregazione -ha concluso il ministro Brunetta- mentre rimarranno i Comuni e le Regioni".

Senza perdere d'occhio la caccia agli sprechi, questa riconversione ha l'indubbio merito di essere graduale, una scelta più che mai opportuna alla luce, anche della grave crisi in atto.
Brunetta si riconferma il ministro più impegnato nella modernizzazione e razionalizzazione dell'elefantiaco apparato statale, che costa, ai contribuenti il famoso "occhio della testa".
Sarà per questo che é così amato?
Orpheus

Pubblicato il 31/3/2009 alle 22.37 nella rubrica PDL.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web