Blog: http://Orpheus.ilcannocchiale.it

IL Genio del lampaDario

                                                   
 Mai la sinistra ebbe leader più illuminato. Una torcia umana, meglio una pila atomica con le sue illuminazioni si potrebbe ovviare alla costruzioni di centrali nucleari, ponendo fine quindi all’ annoso problema.

La notte carica le pile, e il giorno esterna il suo illuminato pensiero in ogni dove: piazze, palchi, studi tv, un vero ‘Genio del lampaDario’, forse se proviamo a sfregare un’abat-jour, lui compare persino nel salotto di casa nostra per spiegarci, per catechizzarci, per avvisarci del pericolo che incombe sulle nostre teste ignare di poveri elettori, obnubilati dal potere mediatico del Cavaliere Oscuro. Non passa giorno che con la sua vocina querula, non ci illustri un’ideona, un lampo di genio, a cui nessuno, secondo lui, aveva mai pensato.
Una trovata fulminante dietro l’altra. C’è di che rimanere scossi.
Molto simpatico l’articolo di Federico Novella sull’argomento: il lampaDario si trasforma in un faro per rischiarare la notte buia del Pd : Un Franecschini, ma anche un Veltroni, due menti e un loft, o se preferite due al prezzo di uno o meglio ancora nulla di nuovo sotto il sole, sempre le solite 'ombre' .
Orpheus

Pubblicato il 22/3/2009 alle 13.2 nella rubrica Satira.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web