Blog: http://Orpheus.ilcannocchiale.it

Chi di spada ferisce: Sud America contro Ue, "criminalizza gli immigrati"

sfondo con bandiera UE e omini di bandiere su fronte


Non più tardi di un mese fa la Ue si era scagliata contro il governo italiano, accusandolo di portare avanti una politica "razzista e xenofoba".
Pochi giorni  fa gli stessi parlamentari europei che si stracciavano le vesti per la politica "xenofoba" dell'Italia hanno votato una legge che porta a 18 mesi la detenzione degli immigrati clandestini, prima del processo e dell'espulsione.
Quindi adesso tocca a loro acchiapparsi gli epiteti di "razzisti e xenofobi" , il bello che a gridare alla barbarie e ai "metodi brutali" sono personcine a modo e così dedite al rispetto dei diritti umani, del calibro di Fidel Castro e Ugo Chavez (al peggio non c'è mai fine, come all'ipocrisia di certi politicanti).

Quando si dice la legge del contrappasso...
Orpheus

Pubblicato il 23/6/2008 alle 22.14 nella rubrica Eurabia.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web