Blog: http://Orpheus.ilcannocchiale.it

''L'islam conquisterà Roma''

 
Molto presto, ad Allah piacendo, Roma sara' conquistata cosi' come Costantinopoli e secondo le profezie del nostro profeta Maometto'. Lo ha affermato l'11 aprile un predicatore e parlamentare di Hamas, Yunis al-Astal, durante un sermone in una moschea di Gaza. Il sito Memri di monitoraggio dei mass media arabi, che ha diffuso il filmato della predica, afferma di aver notato le immagini sulla televisione di Hamas a Gaza, Al-Aqsa Tv.
Al-Astal è considerato più una figura religiosa che politica. In materia di dottrina è ritenuto una autorità e dunque autorizzato ad emettere «fatwe». «Oggi, Roma è la capitale dei cattolici, o la capitale dei crociati, che ha dichiarato la sua ostilità all’Islam e ha inviato fratelli di scimmie e maiali in Palestina per impedire il risveglio dell’Islam», ha detto il parlamentare di Hamas. «La capitale italiana sarà un avamposto per le conquiste islamiche, che si diffonderanno attraverso l’Europa nella sua interezza e poi si dirigeranno verso le Americhe e l’Europa dell’est».
Ansa- Da controcorrente
E sicuramente il Governo Prodi gli avrebbe agevolato il compito, con tutta la fregola che aveva di "dialogare" con Hamas...
La Lega ha stravinto anche perchè nel suo programma c'è la difesa del territorio e delle radici culturali-religiose dell'Italia.
Forse non sbagliano mica tanto a pretendere da chi arriva in Italia  il rispetto, in primis, della nostra cultura e religione. E' chiedere troppo?
Orpheus

Pubblicato il 16/4/2008 alle 22.34 nella rubrica Islam.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web