Blog: http://Orpheus.ilcannocchiale.it

Ragazzi in burqa

 
Arriva  dall'Inghilterra la nuova divisa della cultura Asbo, ovvero del comportamento antisociale e per la sua somiglianza al velo integrale islamico é gia stata soprannominata "burqa for the boys".
E' il nuovo capospalla che furoreggia fra gli under 20 britannici, una giacca da motociclista con cappuccio incorporato che copre testa e volto, con due fessure che lasciano visibili soltanto gli occhi.  Venduta e perfino già imitata, da tutti i marchi specializzati più famosi d’Inghilterra.
Niente più sciarpe e cappucci, passamontagna fastidiosi o caschi ingombranti, et voilà in un secondo ci si può trasformare, in un no-global incazzato, in un black-block sfasciatutto, in un ultrà assatanato, e non si rischia più fastidiosi riconoscimenti, denunce, processi ecc. per gli atti di saccheggi e devastazioni, omicidi e quant'altro.
Ottima anche per scippi, furti e rapine un luoghi pubblici. Il tutto al modico prezzo di 50 sterline.
Per adesso si trova solo in Inghilterra, ma scommettiamo che con quel fior fiore di "nuova generazione politica" che  "vivacizza" le nostre città, diventarà presto un cult anche da noi?
Orpheus

Pubblicato il 10/12/2007 alle 12.0 nella rubrica cronaca.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web