Blog: http://Orpheus.ilcannocchiale.it

In Piazza con Magdi Allam contro l'indifferenza al martirio dei cristiani

 
Ci voleva un musulmano, Magdi Allam, per dare la sveglia all'opinione pubblica sul massacro dei cristiani nei paesi islamici.
Dopo aver ascoltato e fatto nostro l’ “accorato appello” del Papa Benedetto XVI ad agire per porre fine alle “critiche condizioni in cui si trovano le comunità cristiane”, abbiamo deciso di promuovere una “Manifestazione nazionale contro l’esodo e la persecuzione dei cristiani in Medio Oriente, per la libertà religiosa nel mondo”. Noi non possiamo più continuare ad assistere inermi alle barbarie che stanno costringendo milioni di cristiani negli Stati arabi, musulmani e altrove nel mondo a fuggire dalle loro case e dai loro paesi. Al contempo noi denunciamo le violenze contro i religiosi e i fedeli cristiani che pagano con la vita l’impegno e la fedeltà a testimoniare la propria fede. La presenza dei cristiani si va assottigliando sempre più: dalla prima guerra mondiale circa 10 milioni di cristiani sono stati costretti a emigrare dal Medio Oriente. Una fuga simile alla cacciata degli ebrei sefarditi che, da un milione prima della nascita dello Stato di Israele, si sono ridotti a 5 mila. Invitiamo pertanto tutti gli uomini di buona volontà, al di là della loro fede, etnia e cultura, a partecipare alla manifestazione nazionale che si terrà mercoledì 4 luglio a Piazza Santi Apostoli a Roma alle ore 21. Sarà una grande manifestazione per la vita, la dignità e la libertà dei cristiani e per il riscatto dell’insieme della nostra civiltà umana.
Primi firmatari:
Allam Magdi, Maurizio Lupi, Mario Mauro, Antonio Tajani, Roberto Maroni, Sandro Bondi, Giorgia Meloni, Luca Volontè, Alfredo Mantovano, Stefania Prestigiacomo, Stefania Craxi, Daniela Santanché, Andrea Ronchi, Valentina Colombo, Diego Volpe Pasini, Luigi Amicone, Alessandro Rossi.

Da oggi è attivo il sito
www.salviamoicristiani.com sulla “Manifestazione nazionale contro l’esodo e la persecuzione dei cristiani in Medio Oriente, per la libertà religiosa nel mondo”. 
Aderisci e diffondi la e-mail e il telefono:
info@salviamoicristiani.com o salviamoicristiani@gmail.com  oppure telefonando al numero 338 7113421
Grazie di cuore e i miei migliori auguri di verità, vita e libertà
Magdi Allam
Non posso che rinnovare tutta la mia ammirazione per Magdi, che porta avanti da sempre una battaglia di libertà contro il fondamentalismo religioso, con grande coraggio e a rschio della propria vita.
Orpheus

Pubblicato il 3/7/2007 alle 23.37 nella rubrica Appelli e petizioni.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web